28 mar 2012

Foto report

28 marzo, Anatra mandarina, Pian di Spagna (CO-SO), Giovanni Fontana.

26 mar 2012

Gru

Al Pian di Spagna (CO) è presente dal 22 marzo una Gru Grus grus.
Questa specie è migratrice regolare per la nostra zona.
Osservazione G. Fontana, foto R. Brembilla.



24 mar 2012

Foto report

24 marzo, Alzavola, Pian di Spagna (CO-SO), Giovanni Fontana.



20 mar 2012

Orchetto marino

Un Orchetto marino Melanitta nigra è presente dal 18 marzo in Alto Lario (Al Nava, An Nava, M. Sozzi, A. Nicoli). Quest’anatra nordica era assente da molti anni dalla riserva del Pian di Spagna.

Foto R. Brembilla


15 mar 2012

Si avvicina la primavera…

Marzaiola (Giovanni Fontana)



















Voltolino (Claudio Crespi)




















Corriere piccolo (Gaetano Nava)








07 mar 2012

compleanno cros: hanno detto...

Gaia
In ritardo... Auguri cros!!! :)

Franco
...a proposito dei vent'anni del Cros, direi niente male, considerando che dalle nostre parti è ancora in voga il detto : La pasion del'uselen, l'è la pasion del pueren !!Dallo sguardo stralunato e perso, alla perenne ricerca di voli fugaci e costantemente al di sopra degli occhi del nostro interlocutore che, in un gesto estremo di compatimento scuoterà la testa sconsolato, se ne è fatta di strada !!Auguri !Ciao

Claudio
AUGURISSIMI .......... Perche Il CROS e l' AMORE per la NATURA che ci accomuna TUTTI NOI non finira' MAI e VOLERA'sempre piu' in ALTO

Francesco
Mi associo Tanti auguri a tutto il cros...ne ha fatto di strada, sembravano 4 amici al bar e ora siamo già a 30 e passa.

Enrico
07 marzo 2012 Questa mattina io e Luciano M. abbiamo osservato la prima rondine della stagione, un altra occasione per ricordare la ricorrenza del CROS. Un saluto a tutti.

Vincenzo
Io sono entrato a far parte del cros nel 1993 e sono davvero contento che non solo il cros sia diventato una bella e longeva realtà me che, nel tempo, si sia implementato grazie all'apporto di autorevoli ed appassionati naturalisti e amici della natura, positivi e dalla sensibiltà straordinaria come lo dimostrano le foto che vengono postate in allegato ai report.
Comlimenti a tutti!

Marco
Tanti Auguri CROS

Gaetano
Auguri per altri cento..
Un gruppo che per disponibilita' e competenza mi ha davvero coinvolto...

Graziano
Come non condividere ?
Grazie a tutti e AUGURI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alberto
il Cros è "il legame" che ci tiene insieme, peccato aver perso per strada uno dei fondatori. Ciaoo

Vincenzo
Io sono entrato a far parte del cros nel 1993 e sono davvero contento che non solo il cros sia diventato una bella e longeva realtà me che, nel tempo, si sia implementato grazie all'apporto di autorevoli ed appassionati naturalisti e amici della natura, positivi e dalla sensibiltà straordinaria come lo dimostrano le foto che vengono postate in allegato ai report.
Comlimenti a tutti!

Giuliana
Peccato, io non ero del giro quel 7 marzo di vent’anni fa.
Il primo crossino che ho incontrato è stato Giuseppe Reda, a Brivio lungo l’alzaia, forse era il 98, con il cannocchiale puntato sul canneto.... sembra oggi!
Auguri al CROS e grazie di cuore a tutti per quanto faticato, imparato, apprezzato, sognato, gioito....vissuto: trooppo bello!

Giampaolo
Un grazie di cuorea chi 20 anni fa' a permesso la nascita di un ' associazione cosi' bella e a chi l' ha mantenuta operosa e attiva per 20 lunghi e importanti anni.
Complimenti a tutti.Grazie.

Massimo
Lunga vita al CROS!

Stefano
Ricordavo proprio qualche giorno fa il momento. Grande partecipazione e anche fermento di idee. Roberto aveva un febbrone ma non volle mancare. Auguri!

Giovanni
Complimenti a chi ha avuto l'idea e l'iniziativa, a chi ha lavorato in questi annie a tutto l'attuale gruppoBuon compleanno C.R.O.S. , cammineremo insieme; con qualche decennio in piu'oggi faccio festa anch'io

Oggi il C.R.O.S compie vent’anni: AUGURI!

7 marzo 2012
Era il 7 marzo 1992, quando presso il Centro Congressi di Villa Cipressi a Varenna, Giuseppe Agostani, Piero Bonvicini, Gianpaolo Brembilla, Roberto Brembilla, Danilo Introini e Gianpietro Maggi fondarono il CROS. Occorreva infatti soddisfare il desiderio di alcuni appassionati di ornitologia, di condividere le proprie esperienze ed osservazioni ornitologiche, per effettuare ricerche sul territorio e sensibilizzare sui temi ambientali.

In questi due decenni, il C.R.O.S. ha raggiunto questi obiettivi attraverso una serie di attività impegnative e di soddisfazione: serate naturalistiche ed interventi in convegni, censimenti e raccolta dati sull’avifauna in collaborazioni con gli enti pubblici ed altre associazioni, attività di educazione ambientale nelle scuole, sorveglianza per contrastare la distruzione degli ultimi ambienti naturali, pubblicazioni e proposte migliorative per la gestione di parchi o riserve.
La valutazione è positiva. Siamo riusciti a farci conoscere ed apprezzare sul territorio, il gruppo è cresciuto in esperienza, capacità ed impegno, ma soprattutto è stato, e continua essere, una bella e preziosa occasione di incontro ed amicizia fra persone che condividono la stessa passione.
Oggi il CROS conta 35 iscritti e 123 birdwatchers aderiscono alla sua mailing list.
GRAZIE a TUTTI... e buone osservazioni!




02 mar 2012

Orco marino

Dal mese di dicembre 2011 sono presenti in Alto Lario alcuni individui di Orco marino Melanitta fusca. Questa anatra marina nidifica oltre l'estremo nord di Europa e Asia. Sverna in Europa fino alla Gran Bretagna, al Mar Nero, al Mar Caspio e una parte minore raggiunge la Francia e la Spagna settentrionale concentrandosi sulle acque costiere particolarmente accoglienti dove forma a volte grandi stormi. Nelle nostre zone, pur considerandola migratrice regolare, il numero di individui difficilmente supera la decina di esemplari. L’orco marino si nutre di crostacei e molluschi che raccogli immergendosi anche in notevole profondità.














(foto di Giovanni Fontana)