31 lug 2014

Cincia alpestre

Monte pilastro (LC)
Foto Guido Cima
 

Aquila reale

Monte pilastro (LC)
Foto Guido Cima

28 lug 2014

Gabbiano corallino

giovane dell'anno
Varenna (LC)
foto Roberto Brembilla

26 lug 2014

Gabbiano comune

giovane dell'anno.
Domaso (CO)
Foto Alberto Nava

Falco pecchiaiolo

Pian di Spagna (CO)
Foto Alberto Nava

Smergo maggiore

Dorio (LC), nidificazione tardiva
Foto Giuliana Pirotta

Merlo acquaiolo

Dorio LC), giovane dell'anno
Foto Giuliana Pirotta

21 lug 2014

Ciao Gae,

è difficile in questo momento esprimere qualsiasi pensiero, facile cadere nella retorica, forse il silenzio è la parola più confortevole in questa tristezza. Ma voglio ricordarti così, come ti ho conosciuto. Uno come noi che amava gli uccelli e questo basterebbe a dire tutto! Amavi fotografarli, proteggerli, curarli. Ti vedo alla Tua Volano, presente come una sentinella, a tener lontano gli intrusi con brutte intenzioni o con il fucile in spalla, ad invitare tutti quelli che volevano avvicinarsi ad osservare in punta di piedi la natura, ad amare questo mondo fantastico, che è parte di noi. Come non ricordare le giornate del gufo di palude! Tu ad aspettare birder che arrivavano da ogni dove ad ammirarlo. Assiduo per giornate intere, curavi che tutto andasse per il meglio, senza baccano, senza frastuono, con il tuo sorriso a condividere con tutti tanta bellezza! Ricordi Gae, prima di lasciarci quel pomeriggio sopra di noi è passata un'albanella minore, scivolava leggera verso chissà dove..., l'aspetterò ad ogni primavera, e forse chissà insieme a lei scorgerò anche la tua bellissima anima.
 
ciao, Gae
 Massimo e tutti gli amici del CROS

 

20 lug 2014

osservazione interessante di giovane dell’anno di Voltolino

Trattasi della prima segnalazione in luglio in Riserva de Pian di Spagna che farebbe pensare ad una probabile nidificazione, probabile perché già nella seconda metà di luglio incominciano i movimenti migratori della specie.
 
Osservazione di Piero Bonvicini e Alberto Nava
Foto di Piero Bonvicini
 

18 lug 2014

Scricciolo

Pian delle Betulle - Margno (LC)
Foto Roberto Brembilla

Cuculo

Giovane appena involato.
Monti di Musso (CO)
Foto Giovanni Fontana
 
 
 
 

16 lug 2014

Il CROS sulla rivista del CAI di Lecco

Pubblicato sul notiziario n°1/2014 del CAI di Lecco, un interessante articolo di Sergio Poli dell'ERSAF Lecco, inerente gli uccelli di montagna e la presenza dell'uomo.

Si menziona anche l'attività di ricerca del CROS sul Monte Cornizzolo.

Qui il link per scaricarlo:LINK




 

12 lug 2014

12 luglio 2014: il CROS al M. BREGAGNO!

La gita promette splendidi paesaggi...


ma bisogna salire per vedere il meglio!




Primi stop in osservazione...


 

e attività fotografica : ma cosa sarà mai??
 

E’ una timida cerva che sperava di passare inosservata
 

Ora siamo giunti alle praterie di quota.. 
 
Qua e là cespugli di rosa canina... ecco l’AVERLA PICCOLA!




Oltre l’alpeggio, il panorama spazia sul lago e le Grigne


 

Zigoli gialli e muciatti, culbianchi in riproduzione.. 
 
e alcuni rapaci che veleggiano sopra il monte
Biancone
 
 
Falco pecchiaiolo

Fra le rocce fa capolino una coppia di CODIROSSONI

Codirossone


Fiori da osservare, come questo...
Camedrio alpino (Dryas octopetala). Appartenente alla famiglia delle rosacee, è diffuso alle alte latitudini e sulle principali catene montuose di Europa, Asia e Nordamerica. Sulle Alpi si osserva solitamente tra i 1500 e i 2500 m s.l.m., in ambienti calcarei. Deve il nome alla somiglianza delle sue foglie a quelle delle querce, in greco Drys. Periodi freddi (stadiali) che si riscontrano nel Pleistocene all'interno di periodi caldi più lunghi (interglaciali) prendono il nome di Dryas, a causa di una presenza rilevante di pollini appartenenti a questa specie ad essi associati.


... mirtilli da gustare!
 

 insetti da inseguire...
Cryptocephalus sericeus
 
Geotrupide   Anoplotrupes stercorosus


La nostra meta: l’oratorio montano di S. Amate, sul costone del Bregagno.
A una solo navata sorge in una posizione particolarmente suggestiva, vicino ad una sorgente





I più atletici non rinunciano ad arrampicarsi sulla cima del Monte GRONA: un picco calcareo a contatto con il cristallino del Bregagno. Qui passa infatti una faglia di importanza regionale.




Eccoli in vista del lago di Piano e di Lugano,





mentre gli altri si dedicano al consumo a chilometro zero!!!
 


31 specie osservate in una splendida giornata di BW in allegra compagnia!



Fotografie di: Giuliana, Roberto e Simona.


09 lug 2014

Falco pecchiaiolo

Monti di Musso (CO).
Foto Giovanni Fontana

04 lug 2014

Gheppio

Monti di Musso.
foto di Matteo Fransci.